Back to top

dpsonline*

  /  Il Muro dei Creativi   /  Ikea, nuovo catalogo e presa in giro di Apple

Ikea, nuovo catalogo e presa in giro di Apple

Una presentazione del nuovo catalogo, altamente tecnologico, che si fa beffe del colosso di Cupertino. Goditi il video di presentazione!
Tante novità, come di consueto, per la nuova edizione del catalogo Ikea. I clienti potranno scattare “selfie” e “foto da copertina” per personalizzare il proprio catalogo Ikea e condividere le foto sui social network.

Scaricando l’app del Catalogo Ikea 2015 è possibile provare i mobili direttamente fra le mura di casa con la realtà aumentata. Vi basta aprire l’app e scannerizzare, con lo smartphone o il tablet, la pagina che vi interessa fra quelle contrassegnate dal simbolo dei contenuti speciali. Se invece state sfogliando il catalogo digitale online è sufficiente cliccare sul simbolo e il gioco è fatto.

Ma la vera novità è la simpatica presa in giro che ha effettuato il colosso svedese nei confronti di Apple. Ovviamente, come ben saprete, il famoso franchising svedese non ha problemi di originalità e ha dimostrato che anche copy e agenzie a cui si affidano per la parte pubblicitaria non sono da meno. Ecco che in rete da circa 24 ore non si parla di altro, ovvero dello spot del famoso Bookbook.

Il nuovo catalogo Ikea è stato presentato attraverso uno spot che in pochi minuti dalla diffusione è diventato virale, soprattutto perché sembra a tutti gli effetti sbeffeggiare le famose pubblicità video di Apple.

Ikea sottolinea la grandezza del catalogo, orizzontale e verticale, ammette che per utilizzarlo va sfogliato e che non è provvisto di cavi per caricare la batteria, perché è sempre al 100%. Inoltre, qualora al suo interno ci fosse qualcosa di particolarmente allettante, è possibile acquistarlo e addirittura condividere contenuti con gli amici. Sembrerebbe di trovarsi di fronte a un dispositivo elettronico, invece è “soltanto” il catalogo Ikea della nuova stagione.

Follow us