Le saline di San Francisco

Le saline di San Francisco

Realizzare fotografie aeree con l’elicottero o i droni radiocomandati è ormai diventato un classico, ma il fotografo Cris Benton ha scelto una terza via per realizzare le sue immagini spettacolari delle saline di San Francisco. Il creativo californiano ha utilizzato un aquilone con una fotocamera radiocomandata per elevarsi sopra agli spettacolari e coloratissimi paesaggi delle saline della città della California, e il risultato ottenuto è assolutamente spettacolare.

Questa serie fotografica è diventata un libro intitolato “Saltscapes”, e il soggetto sono le saline di South Bay, all

’estremo sud della baia di San Francisco, con scenari che vanno dalle paludi alle distese fangose sino ad altri habitat adatti alla raccolta del sale. Immortalare gli oltre 6 mila ettari delle saline è stata una sfida difficile, che è stata vinta con strumenti relativamente molto semplici. Benton afferma del proprio lavoro:

“Non conoscendo molto a riguardo del paesaggio di South Bay, sono stato colpito dalla meravigliosa varietà di colori e texture che le saline sono in grado di generare, e questo era un territorio divertentissimo da provare a fotografare. Dopo aver appreso le specifiche del progetto di restauro della South Bay Salt Pond ho sviluppato una proposta per fotografare il paesaggio di South Bay durante i lavori di rifacimento delle saline, e il risultato è stato assolutamente fantastico”.

Tags:

SCRIVICI

Ho preso visione della Privacy Policy e presto il consenso al trattamento dei dati.



adipiscing id risus. libero. felis Aliquam amet,