“The Grand Budapest Hotel”. Il graphic design protagonista.

“The Grand Budapest Hotel”. Il graphic design protagonista.

“The Grand Budapest Hotel” è un film scritto, diretto e co-prodotto dal regista statunitense Wes Anderson, ispirato alle opere di Stefan Zweig e uscito nelle sale nel marzo 2014, che racconta gli eventi che avvengono nell’immaginaria Repubblica di Zubrowka, nell’Europa orientale degli anni Trenta. È stato premiato (il 22 febbraio 2015) con quattro premi Oscar tra cui quello per la migliore scenografia ad Adam Stockhausen e Anna Pinnock.

Ed è proprio nella scenografia che troviamo il fondamentale contributo che la graphic designer Annie Atkins ha dato alla pellicola, con la progettazione grafica di ogni artefatto grafico presente sulla scena capace di dare carattere a questo luogo immaginario disegnandone le bandiere, le banconote, i passaporti, i cartelli stradali e molto altro.


SCRIVICI

Ho preso visione della Privacy Policy e presto il consenso al trattamento dei dati.



sem, sed suscipit elit. Curabitur sit libero. Nullam eget