Back to top

dpsonline*

  /  Marketing   /  Gorillaz, musica, marketing e le ARCore Geospatial API di Google
ARCore Geospatial API di Google Gorillaz Skinny Ape

Gorillaz, musica, marketing e le ARCore Geospatial API di Google

Recentemente, i Gorillaz hanno fatto un’entrata trionfale nel mondo della pubblicità out-of-home con una performance live che ha unito la tecnologia ARCore Geospatial API di Google e gli schermi di Times Square e Piccadilly Circus.
La performance è stata creata per promuovere il loro nuovo singolo, Skinny Ape, e rappresenta un esempio impressionante di come l’AR può essere utilizzata in modo creativo ed efficace. In questo articolo esamineremo più da vicino come ARCore Geospatial API ha contribuito alla performance di Gorillaz.

 

Introduzione a ARCore Geospatial API di Google

ARCore Geospatial API di Google è una piattaforma di realtà aumentata che consente agli utenti di visualizzare contenuti in tempo reale in un ambiente virtuale.
La piattaforma è stata progettata per sfruttare l’enorme potenziale della tecnologia di realtà aumentata allo scopo di creare esperienze coinvolgenti per gli utenti.
La piattaforma consente agli sviluppatori di creare un ambiente virtuale in cui gli utenti possono vivere esperienze interattive e immersive.
L’API di Google può essere utilizzata per creare contenuti come giochi, applicazioni educative, visite virtuali e altro ancora.

Come i Gorillaz hanno usato ARCore Geospatial API di Google per il loro show

I Gorillaz hanno recentemente utilizzato ARCore Geospatial API di Google per supportare le loro performance live su Times Square e Piccadilly Circus.

La band ha creato un’esperienza immersiva utilizzando la tecnologia di realtà aumentata che ha permesso agli spettatori di partecipare attivamente alle performance della band anche da casa.
A questo scopo, è stato creato un sito Web dedicato all’evento, dove gli utenti potevano accedere ed esplorare l’esperienza dal vivo tramite un dispositivo mobile.
I fan sono stati in grado di guardare il concerto live, interagire con il palco e i personaggi della band, e persino influire sul corso dell’evento musicali.

Come l’AR può essere utilizzata per creare esperienze coinvolgenti per gli utenti

ARCore Geospatial API di Google può essere utilizzata per creare esperienze coinvolgenti ed emozionanti per gli utenti.
Gli sviluppatori possono facilmente sfruttare la tecnologia di realtà aumentata per creare contenuti ricchi e interattivi, come giochi e tutorial, che possono essere visualizzati direttamente sullo schermo del dispositivo mobile dell’utente.
Gli sviluppatori possono anche sfruttare la tecnologia di realtà aumentata per offrire servizi personalizzati come tour guidati virtuali o simulazioni realistiche basate sull’ambiente circostante.

I vantaggi dell’utilizzo dell’AR nelle performance live

L’utilizzo dell’ARCore Geospatial API di Google nelle performance live può portare numerosi vantaggi.
Innanzitutto, la tecnologia consente agli organizzatori di eventi live di raggiungere un pubblico più vasto in tutto il mondo senza dover preoccuparsi delle limitazioni fisiche imposte dalle sale da concerto tradizionali.
Inoltre, la tecnologia consente agli organizzatori di offrire servizi aggiuntivi come la vendita praticamente infinita dei biglietti, informazioni in tempo reale durante l’evento, promozione del merchandising, streaming audio / video, vendita di NFT e molto altro ancora.
Tutto ciò contribuisce ad aumentare il coinvolgimento dello spettatore e renderà le performance live più interessanti ed emozionanti.

Come i consumatori possono interagire con le esperienze create con ARCore Geospatial API di Google

Grazie alla tecnologia ARCore Geospatial API di Google, i consumatori possono interagire con le esperienze create in modo semplice ed intuitivo tramite dispositivi mobili come smartphone o tablet.
Il dispositivo mobile viene utilizzato come un controller virtuale che consente all’utente di navigare nell’ambiente virtuale e interagire con esso tramite controlli touch o movimento del dispositivo.
Ad esempio, gli utenti toccando lo schermo del proprio dispositivo possono attivare elementi interattivi nell’ambiente virtuale o spostarsi nello spazio tridimensionale attraverso il movimento del dispositivo mobile stesso.
L’utilizzo di questa tecnologia consentirà quindi, a chiunque abbia un dispositivo mobile di ultima generazione compatibile,di godere delle performance dal vivo come se fosse presente direttamente sul posto.

 

L’utilizzo di ARCore Geospatial API di Google nella performance live dei Gorillaz è stato un successo incredibile.
Ha portato l’esperienza di vivere un concerto, di ascoltare la musica dal vivo ad un livello completamente nuovo, questo innovativo approcci ha aperto la strada a una serie di altri possibili utilizzi della tecnologia ARCore.
L’utilizzo di ARCore Geospatial API è una delle tendenze più innovative e interessanti per “comunicare” poiché offre la possibilità di creare esperienze altamente coinvolgenti e interattive.

Contattaci siamo sempre alla ricerca di sfide interessanti e nuovi amici.

 

 

 

Follow us